Parlando la Stessa Lingua: la Sfida tra DPO e CISO e la Soluzione di AmicoHacker

In un mondo in rapida evoluzione digitale, la figura del Data Protection Officer (DPO) e quella del Chief Information Security Officer (CISO) sono diventate sempre più rilevanti. Tuttavia, una delle sfide più grandi affrontate da queste due figure cruciali è trovare un terreno comune per la comunicazione.
Il DPO, con un background tipicamente legale, e il CISO, con un focus sulla sicurezza informatica, spesso si trovano a dover “tradurre” i propri linguaggi e obiettivi professionali.

Il DPO, incaricato di garantire la conformità alle normative sulla privacy come il GDPR, deve poter comprendere e valutare le misure di sicurezza IT implementate dall’azienda. D’altra parte, il CISO deve essere in grado di spiegare questi aspetti tecnici in termini che siano chiari e significativi per il DPO. Questa barriera linguistica può creare malintesi e inefficienze, impedendo una collaborazione efficace.

In questo scenario, nasce AmicoHacker: uno strumento progettato per facilitare questa interazione cruciale. AmicoHacker non è solo un software di sicurezza, ma una soluzione completa che permette di esaminare in profondità le vulnerabilità IT, fornendo report dettagliati in un linguaggio accessibile sia ai DPO sia ai CISO.

Entrate nel Programma Beta di AmicoHacker

Per affrontare concretamente questa sfida, stiamo lanciando il Programma Beta di AmicoHacker, un’opportunità unica per DPO e consulenti sulla privacy di provare il nostro prodotto senza alcun costo.
Questo programma vi permetterà di:

  • Ricevere AmicoHacker gratuitamente.
  • Dare feedback diretti che contribuiranno a migliorare il prodotto.
  • Trovare una soluzione pratica alla sfida della comunicazione tra DPO e CISO.

Come Iscriversi

L’iscrizione al Programma Beta è semplice.

Visitate la pagina dedicata al Programma Beta sul nostro sito web.
Compilate il modulo di iscrizione fornendo le informazioni richieste. La vostra candidatura sarà valutata e, se selezionati, riceverete la versione Beta di AmicoHacker.

Una volta entrati nel programma, avrete l’opportunità di:

  • Testare AmicoHacker nella vostra organizzazione o con i vostri clienti.
  • Ricevere assistenza e supporto durante il periodo di test.
  • Fornire feedback e suggerimenti per miglioramenti o nuove funzionalità.

Perché Partecipare

Partecipare al Programma Beta di AmicoHacker significa non solo accedere gratuitamente a un’innovativa soluzione tecnologica, ma anche contribuire attivamente allo sviluppo di un prodotto che potrebbe rivoluzionare il modo in cui DPO e CISO lavorano insieme. La vostra esperienza e le vostre opinioni saranno fondamentali per affinare AmicoHacker, rendendolo uno strumento ancora più efficace e in linea con le esigenze reali del settore.

Con AmicoHacker, l’obiettivo è quello di eliminare le barriere linguistiche e concettuali tra DPO e CISO, facilitando una comunicazione chiara e costruttiva. La vostra partecipazione al Programma Beta è un passo importante verso una gestione dei dati più sicura e una conformità GDPR più solida.